Visco “Politica monetaria accomodante finchè necessario”

ROMA (ITALPRESS) – “Anche sulla base dell’esperienza dell’ultimo decennio, le valutazioni hanno contribuito a determinare l’attuale orientamento, particolarmente espansivo, della politica monetaria, che si manterrà accomodante fino a quando necessario”.
Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento alle Giornate di Economia Marcello De Cecco 2021. “Lo scorso luglio – aggiunge – abbiamo rivisto le indicazioni prospettiche sulla futura evoluzione dei tassi ufficiali prefigurando che resteranno su livelli pari o inferiori a quelli correnti finchè le prospettive di inflazione non avranno raggiunto il 2 per cento ben prima della fine dell’orizzonte (triennale) delle proiezioni; un risultato, questo, che dovrà essere valutato come durevole e che dovrà essere accompagnato da progressi nell’inflazione “di fondo” sufficientemente avanzati così da essere coerenti con il mantenimento della stabilità dei prezzi nel medio periodo. Nei prossimi mesi continueremo a valutare attentamente tutte le opzioni disponibili, incluse quelle riguardanti i programmi di acquisto, per garantire che i prezzi al consumo si riportino, dopo tanti anni di debolezza, al più presto e stabilmente su tassi di crescita in linea con il nostro obiettivo”.
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto