SPEZIA, TRE PUNTI D’ORO


Lo Spezia va sotto contro la Salernitana al Picco, ma nel secondo tempo ribalta la situazione grazie ai gol di Strelec e Kovalenko che regalano un successo fondamentale e scaccia crisi alle Aquile di mister Thiago Motta. La panchina dell’ex centrocampista brasiliano, che stava iniziando a scricchiolare, è adesso tornata più salda. Una squadra dall’età media bassissima ha saputo gettare il cuore oltre l’ostacolo conquistando tre punti d’oro in uno scontro diretto per la salvezza. Adesso la testa va al prossimo impegno contro la Sampdoria al Luigi Ferraris. Thiago Motta spera di recuperare qualche infortunato.

advertisement

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto