Liberato varco etiopia

E’ stato liberato questa mattina dalle forze dell’ordine il presidio di varco Etiopia su Lungomare Canepa che era diventato il ritrovo dei manifestanti no green pass.

Tutto si è svolto in modo pacifico e non ci sono stati momenti di difficoltà. Un cittadino francese che era presente al presidio è stato fermato per resistenza a pubblico ufficiale e portato in questura per accertamenti.

advertisement

Il luogo era presidiato da circa una quarantina di persone di cui solo 5 portuali. La primaria intenzione dei manifestanti sarebbe stata quella di continuare la protesta almeno fino a sabato quando una delegazione di portuali di Trieste avrebbe dovuto arrivare a supporto dal momento che è previsto un incontro con il ministro Patuanelli.

Sul posto rimangono pattuglie di polizia per disperdere eventuali manifestanti che dovessero arrivare in giornata.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto