No Green pass: nuovo sciopero in porto

Dalle prime ore della mattina si è formato un presidio ai varchi portuali con conseguenti code di mezzi pesanti in Lungomare Canepa.

A San Benigno e in Via Albertazzi, si trovano i  presidi dei portuali dell’Usb, in sciopero oggi e domani contro l’obbligo di green pass. In un comunicato da loro trasmesso si legge che il green pass “discriminata la classe lavoratrice, ulteriormente divisa nonché privata del reddito, delle tutele contrattuali e della privacy”.

advertisement

Al momento il varco di San Benigno è chiuso, mentre quello di via Albertazzi è aperto in uscita.

L’astensione dal lavoro è iniziata alla mezzanotte di domenica sera e finirà a mezzanotte di martedì.

Forti ripercussioni su traffico di ponente con Viale Canepa in parte bloccata e le vie limitrofe interessate da forte traffico.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto