Crescono i contagi in Liguria

Non si ferma la curva dei contagi in Italia, non si ferma in Liguria. i dati delle ultime 24 ore parlano di 612 nuovi contagi su 5.616 tamponi molecolari e 16.200 test rapidi. Il tasso di positività è 2,8%. Preoccupala situazione nell’Imperiese con 160 nuovi positivi, 146 sono nell’area di Genova, 124 nel Tigullio, 94 nel Savonese, 72 nello Spezzino e 16 nuovi positivi non sono residenti in regione. Gli ospedalizzati sono 323, tre meno di ieri. In terapia intensiva ci sono 27 malati (21 non vaccinati).

In questa situazione, appare “una scelta opportuna”, secondo il presidente di regione Liguria Giovanni Toti, prorogare lo stato di emergenza, così come deciso dal governo nell’ultimo decreto.

advertisement

Intanto  la Regione ha chiarito con i pediatri il percorso vaccinale per i bambini (fascia 5-11 anni) allergici. Dovrà essere contattato il pediatra che valuterà la necessità di un percorso dedicato. In caso di parere positivo, il pediatra marcherà la specifica casella nell’anagrafe sanitaria del bimbo creata appositamente su Poliss da Liguria Digitale. Sarà quindi il Gaslini, per Asl3 e le altre Asl per i rispettivi territori, a chiamare direttamente le famiglie per garantire al bambino un percorso vaccinale protetto in ambiente ospedaliero con un’equipe dedicata. 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto