Liguria in zona gialla. Cosa cambia da lunedì.

 La Liguria cambia colore da lunedì 20 dicembre e passa in zona gialla per due settimane. Le mascherine diventeranno obbligatorie all’aperto. E’ questa la novità più significativa. Niente coprifuoco, nessun limite di orario per le attività. Per il resto, si procederà secondo le regole del green pass base (con tampone) e di quello rafforzato (vaccinati o guariti) che sono in vigore fino al 15 gennaio 2022, anche in zona bianca.

 I cittadini vaccinati o guariti – quindi con Super green pass – potranno continuare a spostarsi con mezzi pubblici o privati, andare a lavoro, in palestra, nei musei, nei ristoranti senza restrizioni.

advertisement

Con il green pass base, in zona gialla – come in bianca – dai 12 anni compiuti non si può mangiare seduti al tavolo al chiuso nei ristoranti, assistere a spettacoli, eventi sportivi, andare in discoteca, mentre è consentito l’accesso a centri benessere e termali, partecipare a concorsi pubblici, entrare in sale gioco, in centri ricreativi, nei parchi tematici e di divertimento e in strutture ospedaliere e case di riposo.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto