Covid, Toti: “Ora obbligo vaccinale per i lavoratori”

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti si è soffermato sui numeri delle vittime causate dal Covid in questi due anni e sul possibile obbligo vaccinale per i lavoratori con un post sui propri canali social: “Il virus è tornato a correre ma il numero delle vittime in Liguria è molto lontano da quello dello scorso anno. 156 decessi negli ultimi due mesi del 2021 a fronte dei 1097 dello stesso periodo del 2020, 7 volte in meno. La variante Omicron, la più contagiosa in assoluto, ha fatto schizzare i casi positivi ma la maggior parte dei liguri sta affrontando la malattia a casa, praticamente come un’influenza. La differenza? La fa il vaccino! L’unica arma per evitare le conseguenze peggiori del Covid. Solo con i vaccini, che dimostrano di funzionare anche sulla Omicron, vinceremo questa guerra contro il virus. Speriamo che il Governo metta al più presto l’obbligo vaccinale per il mondo del lavoro. Questo Paese non può fermarsi per colpa di una minoranza che si ostina a negare la scienza”.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto