Taggia, scomparsa una ragazza di 13 anni

Nella mattinata del 3 gennaio è scomparsa una ragazzina di 13 anni, Carlotta Mittemperger, nella zona di Taggia. Secondo le prime ricostruzioni la giovane sarebbe uscita di casa dopo che la madre, Simona Pisciotta, si è recata a lavoro e, da allora, si sono perse le sue tracce. La 13enne è alta 1 metro e 65 centimetri, è di corporatura media, ha capelli lisci e bruni, occhi castani e al momento della scomparsa indossava un piumino bianco e nero e scarpe di marca Puma, come riferisce la madre che ha anche diffuso una foto della ragazza. Disperato anche l’appello della sorella Noemi: “Sono preoccupata, voglio che torni al più presto, non può dormire e stare da sola in giro a quell’età”.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto