Covid, Cassano dimesso dal San Martino di Genova

Le condizioni di Antonio Cassano, ricoverato dopo alcune complicanze avute dopo aver contratto il Covid, sono migliorate e, per questo, la direzione sanitaria dell’Ospedale San Martino di Genova informa che l’ex giocatore della Sampdoria è stato dimesso dal reparto di Malattie Infettive: “Ancora positivo, pressoché asintomatico, Cassano proseguirà le cure presso la sua abitazione, seguito come prassi dopo le domiciliazioni assistite, dall’équipe del professor Matteo Bassetti“.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto