Genoa, Shevchenko a rischio esonero: si pensa a Ballardini e Maran

Sono ore di riflessione in casa Genoa: la sconfitta di ieri contro lo Spezia non ha fatto che alimentare le perplessità della dirigenza rossoblù sull’operato (appena 3 punti in 9 partite) dell’allenatore Andriy Shevchenko. La posizione dell’ucraino è davvero a rischio, tanto che il club starebbe già pensando al possibile sostituto che potrebbe arrivare da uno dei due allenatori ancora a libro paga: parliamo di Davide Ballardini, che tornerebbe per l’ennesima volta a guidare il Grifone, e di Rolando Maran, che ha allenato a Genova per un breve periodo, circa 4 mesi, nel 2020. Per Shevchenko, in caso di esonero, potrebbe prospettarsi subito un nuovo impiego: risulta essere infatti tra i profili papabili a prendere il timone della nazionale polacca, rimasta orfana dalla partenza di Paulo Sousa.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto