La Spezia, arrestato un uomo dopo aver accoltellato la moglie e picchiato la cognata

Gli agenti della squadra mobile di La Spezia hanno arrestato un 32enne che durante un litigio ha prima accoltellato la moglie alla schiena e poi picchiato la cognata fino a romperle il naso. L’uomo, di origini gambiane, aveva numerosi precedenti penali. Una volta arrivati sul posto, nella periferia spezzina, gli uomini della Polizia hanno bloccato l’uomo con non poche difficoltà e l’hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per lesioni personali aggravate.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto