Liguria, scuole: oggi si riparte regolarmente

Oggi, lunedì 10 gennaio, in Liguria le scuole hanno riaperto regolarmente dopo le vacanze natalizie, nonostante alcuni avessero invocato la didattica a distanza a causa dell’aumento dei contagi che sta colpendo l’intera regione. A soffermarsi sull’argomento è stato lo stesso presidente della Liguria Giovanni Toti che ha dichiarato: “Sarebbe stato surreale tener chiuse le scuole, dove ci sono regole molto ordinate, e poi lasciare i bambini andare in pizzeria con i genitori, giocare a calcetto o fare qualsiasi attività ludica senza però lasciar loro frequentare la scuola. Quando abbiamo chiuso gli edifici scolastici, in passato, eravamo in lockdown, mentre oggi, invece, il Paese riapre e le persone tornano al lavoro”.

Cambiano anche le regole da osservare in caso di contagio all’interno dei differenti istituti. Partendo dai più piccoli, ovvero dalla scuola dell’infanzia che accoglie i bambini dagli 0 ai 6 anni, in caso di rilevamento di un positivo, l’intera classe andrà in quarantena per 10 giorni. Passando alle scuole elementari la Dad scatterà solamente dopo due o più casi Covid, mentre con un solo contagiato si continueranno le lezioni in presenza dopo aver effettuato i tamponi a tutti gli alunni. Per quanto riguarda, invece, le scuole medie e superiori, la didattica a distanza sarà attivata solamente quando verranno rilevati tre o più positivi, mentre con uno si continueranno le lezioni indossando le mascherine Ffp2 e, invece, con due casi di contagio ci sarà una differenziazione: i vaccinati con terza dose continueranno in presenza, mentre gli altri saranno costretti a seguire il tutto da casa.

advertisement

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto