Genova, entrano in funzione i nuovi velox in Corso Europa

In Corso Europa, a Genova, a partire da lunedì prossimo, il 17 gennaio, saranno attivati tre nuovi dispositivi per la rilevazione della velocità delle automobili (velox). Il Comune precisa che i proventi derivanti dalle eventuali infrazioni saranno utilizzati per progetti e interventi per la sicurezza stradale. Inoltre è bene ricordare che dalla velocità rilevata verrà tolto un 5% con un minimo di 5 km/h, in tale riduzione è compresa anche la tolleranza dello strumento. Due dei nuovi velox sono stati installati all’altezza del cavalcavia Don Bosco, in via Carrara e sorveglieranno sulle velocità delle auto, il cui limite è fissato a 60 km/h, in entrambe le direzioni. Mentre il terzo dispositivo è situato in corrispondenza dell’ufficio postale (numero civico 546), qui invece il limite è di 50 km/h.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto