Sampdoria: emergenza difesa in vista del Torino, idea Miranchuk sul mercato

Sampdoria che sarà in piena emergenza difensiva nel match di sabato prossimo contro il Torino: mancheranno Colley, impegnato in Coppa d’Africa, Yoshida, che starà fuori per circa un mese, e Chabot, che è squalificato dopo l’ammonizione rimediata a Napoli. Nei quattro dietro ci sarà quindi spazio per Dragusin e Ferrari, che avranno un grossa chance per convincere D’Aversa a puntare di più su di loro.

Passando alle trattative di mercato dei blucerchiati spunta una nuova idea: si tratta di Aleksey Miranchuk, che sta trovando poco spazio all’Atalanta e già seguito da cugini del Genoa. La Sampdoria sta trattando sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto, per una cifra complessiva intorno ai 15/16 milioni di euro. Inoltre, nella stessa zona di campo, la Juventus ha offerto ai liguri, in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni, il giovane Matias Soulè come risarcimento per il caso Ihattaren. Sul fronte uscite Murru è sempre in orbita Empoli, toscani che seguono con attenzione anche Verre, sul quale, però, c’è la concorrenza del Cagliari.

advertisement

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto