Torna l’ora legale, risparmi per 190 milioni

ROMA (ITALPRESS) – Stanotte scatta l’ora legale. Alle 2 le
lancette dell’orologio dovranno essere spostare un’ora in avanti.
L’ora legale resterà in vigore per i prossimi 7 mesi e terminerà
il 30 ottobre, con il ritorno all’ora solare. Consentirà
all’Italia un risparmio consistente. Secondo le stime di Terna, la
società che gestisce la rete di trasmissione nazionale, l’Italia
risparmierà oltre 190 milioni di euro, grazie a un minore consumo
di energia elettrica pari a circa 420 milioni di kilowattora che
consentirà, inoltre, di apportare un importante beneficio
ambientale, quantificabile nella riduzione di circa 200 mila
tonnellate di emissioni di anidride carbonica in atmosfera.
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto