Meloni “Sulle scelte in pandemia avevamo ragione noi”

VERONA (ITALPRESS) – “Ci sono le scelte facili e ci sono le scelte giuste che sono più complesse. Noi abbiamo appena dimostrato che le scelte fatte in epoca di pandemia, chiudendo alcune attività credendo che non ci fossero alternative, erano sbagliate, avevamo ragione noi”. Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, nel corso di una conferenza stampa insieme al sindaco di Verona, Federico Sboarina. “Da più di un anno Fratelli d’Italia chiede di dotare le aule di ventilazione controllata, le sperimentazioni dimostrano che il rischio di contagio da Covid si abbatte dell’82,5%. Con i soldi messi sui banchi a rotelle avremmo coperto il fabbisogno di tutte le aule italiane. La dad non era necessaria, non lo era lo smart working, chiudere i ristoranti o le palestre. L’amministrazione di centrodestra, di Fratelli d’Italia a Verona ha scelto di fare le cose giuste e difficili, di lasciare un segno del suo passaggio. Io sono fiera di quello che abbiamo fatto e sono certa che i cittadini di questa città consentiranno a noi e a Federico di continuare per i prossimi cinque anni. Noi – continua Meloni – saremo al fianco di questa splendida amministrazione, confidiamo che il centrodestra sarà unito nel sostegno a Federico Sboarina e spero che alla fine si uniranno anche i colleghi di Forza Italia. Sarebbe curioso se questa fosse l’unica città del Veneto nella quale il centrodestra non è compatto in questa tornata per le urne”.
(ITALPRESS).

(Photo credit: agenziafotogramma.it)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto