Vittoria di Atlanta a Houston, 26 punti di Gallinari

ROMA (ITALPRESS) – Vittoria di Atlanta nell’ultima giornata della regular-season dell’Nba. Nella notta italiana, gli Hawks si impongono in trasferta violando il parquet di Houston Rockets per 130-114 nonostante i 41 punti di Green; tra gli ospiti, 28 punti di Young e 26 di un ottimo Danilo Gallinari, che in 32 minuti di impiego colleziona anche 4 rimbalzi e 2 assist. Atlanta si qualifica ai play-off come nona della Eastern Conference, che vede Miami Heat in testa davanti ai Boston Celtics, capaci di superare per 139-110 i Memphis Grizzlies con 31 punti di Tatum. A Ovest chiudono da leader i Phoenix Suns nonostante il ko casalingo contro i Sacramento Kings (109-116). Inutile la vittoria all’overtime dei Los Angeles Lakers, che espugnano per 146-141 l’impianto dei Denver Nuggets ma restano fuori dalla post-season. Una delusione così cocente, al termine della peggior annata di sempre dei californiani, che costa la panchina a coach Vogel. Joel Embiid, pivot camerunense di Philadephia, è il primo miglior marcatore straniero di una stagione Nba, il secondo centro dopo il mitico Shaquille O’Neal. Altri risultati: Brooklyn Nets-Indiana Pacers 134-126; Charlotte Hornets-Washington Wizards 124-108; Cleveland Cavaliers-Milwaukee Bucks 133-115; Memphis Grizzlies-Boston Celtics 110-139; New York Knicks-Toronto Raptors 105-94; Orlando Magic-Miami Heat 125-111; Philadelphia 76ers-Detroit Pistons 118-106; Minnesota Timberwolves-Chicago Bulls 120-124; Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 130-120; Los Angeles Clippers-Oklahoma City Thunder 138-88; New Orleans Pelicans-Golden State Warriors 107-128; Portland Trail Blazers-Utah Jazz 80-111
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto