De Bondt vince 18^ tappa a Treviso, Carapaz resta in rosa

TREVISO (ITALPRESS) – Dries De Bondt ha vinto la diciottesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Borgo Valsugana-Treviso, di 156 chilometri. Il corridore belga dell’Alpecin-Fenix ha trionfato in volata battendo per un soffio l’italiano Edoardo Affini (Jumbo-Visma). Completa il podio Magnus Cort Nielsen (EF Education-EasyPost) che ha preceduto Davide Gabburo (Bardiani-CSF-Faizanè).
“Sono incredulo, finalmente ho trovato questo successo, non ho parole per descriverlo. Nell’ultimo chilometro avevamo meno di un minuto di vantaggio ma non credevamo che ci avrebbero ripreso. E’ stata una battaglia incredibile” le parole del belga. L’ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) rimane con la maglia rosa, ma c’è da segnalare il ritiro di uno dei favoriti e titolare della maglia bianca, il portoghese Joao Almeida, risultato positivo al Covid-19. Prossima tappa domani con la 19a frazione da Marano Lagunare al Santuario di Castelmonte di 178 chilometri.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto