Diga Foranea, partono le lettere d’invito per il lotto di appalti

Sono state trasmesse oggi, 1 giugno, le lettere di invito per il complesso lotto di appalti che riguarderà la realizzazione della fase 1 dell’opera, la Diga Foranea del porto di Sampierdarena. Il commissario straordinario Paolo Emilio Signorini ha approvato in via definitiva il progetto di fattibilità tecnica economica e quindi si può procedere all’aggiudicazione.

I concorrenti avranno a disposizione 30 giorni per la presentazione delle proposte a cui seguirà la fase di negoziazione. Il costo total4e dell’opera é di 950 milioni di euro, una delle prime dieci per complessità di quelle messe a finanziamento dal Pino Nazionale di ripresa e resilienza

La nuova diga foranea è anche la principale opera contenuta del Programma Straordinario per la ripresa del porto di Genova prevista dall’art. 9 bis del D.L. 109 del 2018.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto