Premiata la trasmissione televisiva “Succede sempre di venerdì”

AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, ha ricevuto una pubblica attestazione di encomio e di merito ‘per il suo costante impegno verso la popolazione civile tutta e per l’alto valore sociale espresso in particolare attraverso la trasmissione televisiva Succede sempre di venerdì. Appuntamento che per mezzo della sua attività di sensibilizzazione è stato strumento di utilità sociale, capace di dare risposte e aiuto a persone fragili’.

Alla presenza di Danilo Oliva, presidente del circolo Cap di Genova, con la moderazione di Fabrizio Manfredini, Direttore Generale di ITALIA7 NETWEEK,  sono state consegnate a Francesco Vacca, Presidente nazionale AISM, tre diverse pergamene di encomio da Antonietta Di Rienzo, Maurizio Di Rienzo e dal Dr. Antonello Lovecchio, rispettivamente: Presidente dell’associazione Giustizia Sociale Anime Innocenti per la libertà, Presidente del Coordinamento Portuali di Genova e Ministro del Gran Priorato della Liguria dell’Ordine Ospitaliero dei Cavalieri di Malta.

Informare e sensibilizzare, dando risposte alle persone, rendendole partecipi della comunità civile è impegno fondamentale di AISM”  – dichiara Francesco Vacca, presidente nazionale di AISM. – “Durante questo 2022, l’Associazione  ha svolto questo compito anche attraverso un progetto nuovo, creando e mandando in onda un format televisivo capace di fare cultura e sorprendere, riuscendo ad arrivare al cuore delle persone”.


L’onorificenza, concessa dal Gran Priorato della Liguria dell’Ordine Ospitaliero dei Cavalieri di Malta, dalla presidenza del Coordinamento Portuali Genova e dall’Associazione Giustizia Sociale”  – ha spiegato il Dr. Antonello Lovecchio, Ministro delle Relazioni Esterne  – ha l’obiettivo di premiare progetti di comunicazione che diffondono la cultura che promuove valori di inclusione, solidarietà, coesione sociale come dimensione necessaria per il superamento di qualsivoglia fragilità”.

   ______________________________________________________________

Succede Sempre di Venerdì è un format televisivo fortemente voluto da AISM in un momento in cui, causa pandemia e relativo lockdown, le persone fragili si sono sentite ancora più sole e intimorite.

Giunto quest’anno alla sua terza edizione è diventato un appuntamento fisso settimanale in cui si incontrano storie di forza, resilienza e solidarietà, attraverso le quali si è voluta creare consapevolezza e conoscenza, armi per abbattere qualsiasi pregiudizio, ma soprattutto per migliorare la vita di chi vive con una disabilità.

Condotto dalle giornaliste Enrica Marcenaro, che ne è anche autrice, e Sara Tagliente, il format, realizzato da Telegenova Production, ha avuto una capillare diffusione grazie alla collaborazione del canale nazionale Bom Channel e di altre 20 emittenti regionali e multi regionali presenti in Italia.

Il tono leggero e frizzante delle conduttrici ha permesso di coinvolgere non solo le persone con SM, ma anche tutti coloro che ancora non conoscono questa patologia, ma che hanno a che fare con la disabilità, la salute, la discriminazione e la ricerca scientifica dalla quale attendono risposte.

Attraverso l’hastag #insiemesipuò si è voluto sottolineare ulteriormente il valore di servizio alla comunità in modo che le persone si sentano parte di un mondo, quello di AISM, fatto di condivisione, solidarietà, ma anche informazione e assistenza. 

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto