Banchero trascina Orlando al successo su Golden State

ROMA (ITALPRESS) – Paolo Banchero grande protagonista nella notte italiana della regular-season dell’Nba. La 20enne ala grande-centro nata a Seattle e con cittadinanza italiana sbanca il Chase Center di San Francisco, guidando al successo dopo oltre dieci anni Orlando Magic sul parquet dei Golden State Warriors per 115-101. Grande prestazione dell’azzurro, che conquista gli applausi degli oltre 18mila spettatori presenti con un bottino personale di 25 punti, impreziositi da 5 rimbalzi e 3 assist, in 32 minuti di impiego. Il top-scorer della serata è il ‘padrone di casà Lamb, a referto con 26 punti. Solo panchina, invece, per Simone Fontecchio nella sconfitta esterna di Utah Jazz: i Chicago Bulls si aggiudicano la sfida per 126-118 con 36 punti di LaVine e 35 di DeRozan. Quinta affermazione di fila per i Los Angeles Lakers, che espugnano in volata l’impianto dei Sacramento Kings per 136-134 con 37 punti di James. Nona tripla doppia stagionale di Luka Doncic (34 punti, 10 rimbalzi e 10 assist) nel successo interno dei Dallas Mavericks sui New Orleans Pelicans (127-117). Ko sul campo amico infine per i San Antonio Spurs, superati per 121-116 dai Boston Celtics di Tatum (34 punti) e Brown (29).
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Puoi disattivarli dal tuo browser quando desideri. Accetto Leggi tutto