Pubblicato:
Aggiornato:

 “Le scritte minacciose contro Giorgia Meloni apparse oggi sui muri a Bologna sono il frutto del clima d'odio innescato e che trova linfa vitale in certi ambienti della sinistra che hanno nella violenza il loro unico modo di fare politica. Sono certo, conoscendola, che Giorgia Meloni non si farà intimorire da alcune frasi su un muro e che il Governo, eletto democraticamente, proseguirà nel suo operato verso il rinnovamento della Nazione che tutti noi auspichiamo”. Così Augusto Sartori, assessore regionale di Fratelli d'Italia a commento di alcune scritte apparse a Bologna dopo una manifestazione antagonista.

In Diretta