Cronaca

Recco, spazzatura e Cinghiali. I residenti denunciano i disagi

Recco, spazzatura e Cinghiali. I residenti denunciano i disagi
Cronaca 20 Febbraio 2022 ore 19:45

I residenti di Recco denunciano qualche malfunzionamento nel sistema di raccolta dei rifiuti passato al “porta a porta” lo scorso 23 agosto.

Un nuovo sistema di raccolta che parte tardi “a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di Covid-19, che ha impedito le attività di comunicazione e divulgazione”, fa sapere il Comune di Recco.

Come si può vedere nell’immagini inviate dai residenti e dal servizio dove vengono raccolte alcune testimonianze dirette, dal tardo pomeriggio i sacchetti vengono ammassati nelle zone di raccolta. Nella maggior parte dei casi il vento e la pioggia spostano in mezzo alla strada tutte questa spazzatura. Una situazione invitante anche che per i cinghiali che quotidianamente arrivano dai boschi e dalle alture e si tuffano nel mare di rifiuti. Un modo semplice per trovare cibo senza troppi sforzi. 

In Diretta